mercoledì 28 agosto 2013

Salsa Calabrese piccante

Mio marito va matto per i sapori forti ed un suo amico gli ha regalato una salsa di peperoncino che era una bontà. E gli ha passato anche la ricetta....... che ne dite se la metto qui?

Salsa piccante di peperoncino


Peperoncini freschi piccanti
aglio
olio
sale
aceto di vino
erbe aromatiche (basilico, origano, timo secondo i propri gusti)
Lavare i peperoncini e privarli del picciolino. 
Asciugarli per bene posizionandoli su un canovaccio pulito.

Tagliare a pezzetti i peperoncini e raccoglierli in una ciotola. aggiungere l'aceto bagnando per bene tutto il trito di peperoni, unire il sale, l'aglio tagliato a pezzetti e le erbe aromatiche.


Mescolare per bene in modo che l'aceto si distribuisca su tutto il composto. Trasferire il tutto su un canovaccio pulito e stendere ad asciugare per una notte intera al riparo dalla polvere e dall'umidità.

Quando sarà tutto ben asciutto, frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso (tipo passata di pomodoro). Trasferire in barattoli sterilizzati, aggiungere un filo di olio di oliva e e bollire  a bagnomaria per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare nell'acqua e conservare in luogo fresco e buio. 
E' ottimo per insaporire primi piatti e crostini.